lunedì 29 giugno 2015

Anteprima: "Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza" di Valentina Agosta

 Buonasera miei bellissimi fanciulli*-*, che bello tra due giorni starò ufficialmente in vacanza, non vedo l'ora!! Oggi volevo segnalarvi, o dovrei dire ri- segnalarvi, il primo romanzo  horror - fantasy della scrittrice Valentina Agosta. Valentina si era già affidata a Passione Per Le Righe:) per far conoscere il suo romanzo, ma in vista di una pubblicazione da parte della librinmente, mi ha gentilmente ricontattata per aggiornare la vecchia segnalazione.




 Titolo: Josepha e la pozione dell'eterna giovinezza  
Autore: Valentina Agosta  
Casa Editricelibrinmente
Sezione: Pubblicazioni Letterarie  
Genere: Horror/ Fantasy
Categoria: Giovani  
Lingua: Italiano
Formato: Kindle
Numero di pagine: 68 
Amazon: Ebook 
Pagina Facebookqui

Trama: Josepha scopre di essere una strega dopo aver salvato un coniglio in difficoltà. Entrera' a far parte di un mondo magico, sotterraneo. Andrà a studiare in una scuola di magia dove incontrera' persone che ben presto diventeranno suoi amici, ma conoscerà anche dei nemici da cui dovrà diferdersi e cerchera' di salvare il mondo magico dalle forze del male, ma non solo...
Breve descrizione
"Il sole stava tramontando, quando tutti, al castello si stavano preparando per lo scontro che sarebbe avvenuto da li a poco. Tra i corridoi insolitamente silenziosi e vuoti, si riusciva a percepire la tensione".
Biografia dell'autrice
Valentina è nata il 12 novembre, ama leggere e scrivere romanzi fantasy. Adora viaggiare, ascoltare musica pop e andare al cinema. Vive a Catania con la nonna.

La cover mi piace molto di più rispetto alla precedente *-* a voi? Cosa ve ne pare?
Un bacione :)xx

domenica 28 giugno 2015

TAG #Cosa c'è nella mia borsa?

Buona Domenica gente, non so voi ma io mi sto letteralmente sciogliendo. Ho ventilatori sparsi in tutta casa ed è grazie a loro che non sono ancora diventata gelatina >.<. Cosa farete di bello in questa calda giornata? Io ho appena finito di consumare con la mia famiglia un buonissimo barbecue e tra poco, ahimè, andrò a ripetere un secolo di storia povera meeeeeee. Prima di sottopormi a questa lenta e dolorosa tortura, volevo fare un tag molto simpatico che mi è stato proposto dal blog di Sara che ringrazio tanto per la nomino ^-^. Questo tag è stato ideato dal blog Bellezza in the City.
Le regole per partecipare al tag sono
✿Ricordate di menzionare e ringraziare chi ha creato il tag e chi vi ha nominato
✿Scegliete e spiegate quali prodotti portate sempre con voi nella vostra borsetta
✿Nominate almeno 5 altre bloggers e informatele del tag

Dunque, inizio dicendo che io preferisco le borse grandi in quanto siano più pratiche e anche più comode rispetto alle borsette, tipo pochette!!.Fastidiosissimeee >.<. Le utilizzo solo quando vado alle feste perché, ovviamente, ballare con un saccone accanto non è l'ideale. Ecco il tipo di borse più adatto a me ;).

Passiamo ora ai contenuti....
Ecco un elenco delle cose che porto sempre con me e che ritengo fondamentali u.u
Piccola pochette con dentro:
   - Fazzolettini = Sono indispensabili. Ovunque andrai loro ti serviranno!! (Avvertimento xD)
   - Specchietto = Non mi ritengo una ragazza fanatica, ma non lo rifiuto:P
   - Amuchina = Senza non potrei stare, considerando che viaggio molto con i mezzi pubblici >.<
   - Assorbenti = Bhe, loro non hanno bisogno di una giustificazione *Arrossita* xD
Cellulare = Scommetto che lo hanno tutti in borsa per motivi ovvi!
Chiavi di casa = Altrimenti rimarrei fuori casa :')
Occhiali da sole = Soprattutto in estate sono d'obbligo >.<
◕ Portafoglio = Senza di lui non vado da nessuna parte *-*
Mp3 e cuffiette = Per isolarmi in autobus...a pensarci bene un po' ovunque :P
Bottiglietta d'acqua = Non è d'obbligo averla, ma una fa sempre comodo.. in particolare con queste giornate di afa *si sventola con le mani*

Ora capite perché preferisco le borse grandi... tutta questa roba in una pochette non entrerebbe mai!!! Farebbe comodo l'incantesimo di Hermione Alleggerente per poter far entrare tutto xD
Bene, ora dovrei nominare cinque blog, ma dato che molte bloggers non aderiscono ai tag, lascio a voi libera scelta. A chiunque piaccia il tag è nominato da me:P.
Se non avete tempo, potete rispondere qui e dirmi quali sono le vostre borse preferite e cosa, a parer vostro, non dovrebbe mai mancare!!
Devo dire tag curioso e particolare! Ringrazio ancora Sara e auguro a voi tutti una buona Domenica❤❤

martedì 23 giugno 2015

Rubrica: #12 Teaser Tuesday


Buonasera fanciulli! Wuaaaaa *O* mamma santa, ho un sonno che mi si mangia viva, credo che questa sera non riuscirò a leggere nemmeno una paginetta di libro *pianto disperato*. Sono appena tornata a casa dopo aver passato due ore davanti allo schermo del cinema a vedere Fury, uno dei tanti film sulla Seconda guerra mondiale...capite ora la mia stanchezza.. Qualcuno di voi l'ha visto?Un film troppo crudo per me, amante delle commedie rosa. Vi starete chiedendo...cosa ci sei andata a fare? Beh, questa è la fortuna di avere un ragazzo appassionato del genere e soprattutto della storia >.<''. Fortunatamente, però, un po' di energia per scrivere questo post mi è rimasta. Come ogni Martedì, oggi è giornata di Teaser *Yeahhhhh!!!!* Il protagonista di questa settimana è il romanzo YA Romance/Fantasy Origin di Jennifer L. Armentrout. Ricordo sempre che questa rubrica è stata ideata dal blog Should Be Reading e consiste nel riportare un pezzetto del libro che si sta leggendo, rispettando le seguenti regole.

REGOLE:
- Prendi il libro che stai leggendo;
- Aprilo in una pagina a caso;
- Condividi qualche frase di quella pagina;
- La frase non deve contenere spoiler;
- Condividi il titolo e l'autore.

"Origin" di Jennifer L. Armentrout (pagina casuale 131/132)

Lei si ritrasse ma non lasciai la presa, non le permisi di andare via. Mi comportai da egoista, ma non potevo sopportare di restare di nuovo senza toccarla. "Daemon, che cosa...? Che cosa ti è saltato in mente? Non avresti dovuto..." "Non ti avrei mai lasciata qui ad affrontare tutto questo da sola." Le accarezzai le braccia, poi la afferrai per i gomiti. "Non potevo e basta. So che non avresti voluto, ma era quello che volevo io." Kat scosse piano la testa e con un filo di voce disse:" E la tua famiglia, Daemon? Non hai pensato...". "Tu sei più importante." Non appena queste parole mi uscirono di bocca, mi resi conto che era la verità. La famiglia era sempre venuta al primo posto per me e Kat era parte della mia famiglia. Una parte enorme. Era il mio futuro. "Quello che ti costringeranno a fare..." Le si riempirono gli occhi di lacrime e una le scese lungo la guancia. "Non voglio che tu..." Fermai la lacrima con un bacio. "Non ti lascerò sola. Tu sei tutto...tutto per me, Kat." Sorrisi quando la sentii trattenere il respiro. "E dài, Kitty, che cosa ti aspettavi? Io ti amo." Sentii sotto la maglietta le sue mani sulle mie spalle; il suo sguardo era così intenso che quasi mi fece preoccupare. Poi di colpo mi gettò le braccia al collo, facendomi quasi ribaltare. Risi forte mentre cercavo di restare in equilibrio. Dopo un istante me la ritrovai in grembo, braccia e gambe che mi stringevano. Questa sì che era la mia Katy.

Cosa ve ne pare ?*-* Io lo sto adorando questo libro!!
Voi cosa state leggendo?
Bacioni :*