sabato 17 settembre 2016

Rubrica: #24 Shopping Books


Buon sabato a tutti miei cari Readers, vi siete resi conto che è già da una settimana che è ricominciata la scuola? Mamma santa come passa in fretta il tempo...Oggi anche gli "sventurati" potranno godere di qualche ora in più di riposo e assaggiare di nuovo un po' di beata libertà. Non so se capita anche a voi, ma quando ripasso davanti alla mia vecchia scuola mi sale un senso di orgoglio e compiacimento. Per me quegli anni non sono stati massacranti, non tanto almeno. Ho un bel ricordo delle superiori, ma la libertà è pur sempre libertà e con l'università si è assolutamente più liberi e indipendenti. Stenterete a crederci, ma anche la maturità l'ho vissuta molto serenamente. Comunque lasciamo da parte gli argomenti sul "dovere" e concentriamoci invece su quelli del "piacere". Recentemente ho acquistato due nuovi romanzi usciti in questo mese. Ne avrete sicuramente sentito parlare in giro e adesso ce li vedremo insieme.


Come dire TI AMO ad alta voce è il romanzo d'esordio della scrittrice Karole Cozzo, uscito il 13 Settembre grazie alla Sperling&Kupfer. Lo descrivono "un romanzo speciale, romantico e delicato". Uno Young Adult tutto da vivere.


LE PAROLE SONO POTENTI,
MA L'AMORE LO È DI PIÙ.

Jordyn preferisce stare al di sotto dei radar. Odia la sensazione di avere gli sguardi degli altri addosso, l'ha sempre odiata. Ne ha avuti troppi nel corso degli anni, anche se non erano su di lei, per essere precisi. Perché Jordyn Michaelson ha sedici anni, grandi occhi color nocciola e un segreto di nome Phillip, suo fratello. Quando la sua famiglia si è trasferita in Pennsylvania, le è sembrata l'occasione perfetta per ricominciare da zero: una nuova città, un nuovo quartiere, una nuova scuola. Una nuova vita. Da allora Jordyn ha tenuto tutti a distanza costruendo, giorno dopo giorno, un inespugnabile castello di bugie, per far sì che nessuno potesse scoprire la verità sulla sua famiglia. Né i suoi nuovi amici né tantomeno Alex, il ragazzo che ha baciato la scorsa estate e che non ha mai smesso di sognare. Ma è più facile a dirsi che a farsi, e le cose sono inevitabilmente destinate a complicarsi non appena il fratello inizia a frequentare la sua stessa scuola. 
Jordyn imparerà presto che le bugie hanno un costo, a volte decisamente molto alto. Saprà trovare il coraggio di dire la verità prima di perdere tutto, per sempre?

Uno straordinario invito a trovare sempre, per quanto possa sembrare difficile, il coraggio di amare ad alta voce. Il coraggio di vivere ad alta voce.

Altro acquisto della settimana è Sing. La musica dell'estate di Vivi Greene, uscito il 15 Settempre dalla HarperCollins. E' stato un acquisto un po' azzardato il mio, dato il vociare negativo su questo libro, ma sono lo stesso fiduciosa.


Lily Ross può aver vinto decine di dischi di platino ed essere un'icona pop planetaria, ma nella sua personale classifica le hit di maggior successo sono:

1 - AGONIA, esattamente quello che prova quando l'idiota di turno (l'ennesimo) le strappa il cuore dal petto e ci cammina sopra.

2 - FANTASMI, perché anche chi è ricca e famosa, come lei, ne ha qualcuno che la tormenta.

3 - MAI PIÙ, ovvero, alla larga da appuntamenti romantici con attori o pop star.

Ma quest'estate la musica sta per cambiare.

In fuga dalle luci della ribalta, Lily si rifugia insieme alle sue migliori amiche nel bel mezzo del nulla, su un'isoletta del Maine. Dopo l'ultimo disastro sentimentale, ha deciso di concedersi tre mesi per concentrarsi su se stessa, sul lavoro, sul prossimo tour che partirà in autunno. Su tutto, insomma, tranne che sul genere maschile. Il piano sembra funzionare fino a quando non incontra Noel Bradley. Lui è dolce, affascinante, alla mano e soprattutto così diverso dai ragazzi con cui è abituata a uscire. Improvvisamente Lily si scopre innamorata, in un modo che non le era mai capitato prima. Ma lei ama anche la musica, i fan e quando l’estate finisce e arriva il momento di tornare alla sua vera vita, sa di dover compiere una scelta. Solo, non sa quale sia quella giusta.

E con il romanzo della Greene terminano le mie compere della settimana. Fatemi sapere cosa ne pensate, ma soprattutto quali sono stati i vostri acquisti settimanali nei commenti qui sotto.
Vi mando mille baci...

bacio-immagine-animata-0037

2 commenti:

  1. Ciao! non sei l'unica a non rimpiangere la scuola..anche io ho preferito il periodo dell'università :)
    La musica dell'estate ha una trama davvero carina *_*
    Buon fine settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandeee :k Davvero ti tira di più La musica dell'estate?:) Io inizierò con Come dire TI AMO al alta voce**
      Buon fine settimana anche a te, un bacione xx

      Elimina

Il vostro pensiero è importante ◕‿◕
Lasciate un commento e vi risponderò con piacere ❤