martedì 20 dicembre 2016

Rubrica: #31 Teaser Tuesday


Buonasera Readers <3,
come state? Io bene, anche se ho fallito miseramente nel tentativo di preparare la pasta fatta in casa... brutta storia >.<, quello che sono riuscita ad ottenere è una specie di poltiglia bavosa e appiccicosa. Pasta Barilla tutta la vita <3! Finalmente ieri ho dato l'ultimo esame e ora sono ufficialmente in vacanza!! yeeeee *-* Che bello, mi sembra di essere alleggerita di 5kg. Ora che ansia e stress sono solo un lontano ricordo, posso tornare a fare quello che mi piace di più, ovvero leggere e recensire libri.


A proposito, ieri sera ho fatto uscire sul canale il booktrailer di 9 Novembre di Colleen Hoover. Dato che è stato un libro che è piaciuto a molte lettrici, ho deciso di realizzarlo il prima possibile. Fatemi sapere cosa ne pensate <3

Ma adesso parliamo del libro protagonista di oggi. Infinito +1 di Amy Harmon è sul mio comodino da circa una settimana. Purtroppo non ho avuto molto tempo per dedicarmi alle letture in questi giorni. Piano, piano spero di riprendere il ritmo. Il libro mi sta piacendo molto anche se è un po' monotono. Vi lascio al Teaser di oggi e noi ci vediamo il prima possibile al prossimo post!!

Questa rubrica è stata ideata dal blog Should Be Reading

REGOLE:
- Prendi il libro che stai leggendo;
- Aprilo in una pagina a caso;
- Condividi qualche frase di quella pagina;
- La frase non deve contenere spoiler;
- Condividi il titolo e l'autore.

"Infinito +1" di Amy Harmon


Clyde parcheggiò davanti al salone del parrucchiere e spense il motore. Il parcheggio era vuoto. Bene. Lei non ci avrebbe messo tanto.
"Non te ne andrai mentre sarò dentro, vero?", gli chiese Bonnie, con una mano sulla maniglia.
"Non me ne andrò".
"Lo giuri?"
"Lo giuro".
Bonnie si morse le labbra, gli occhi puntati in quelli di Clyde, cercando di capire se fosse il caso di fidarsi della sua parola. "Posso avere le chiavi?".
Parlò a voce così bassa che Clyde non era sicuro di aver sentito bene. Per poco non scoppiò a ridere. Quella ragazza non era un tipo facile. Estrasse le chiavi e le lasciò sul palmo aperto di Bonnie.
"Ecco. Adesso và. Sarò qui quando avrai finito. Hai pagato il pieno, quindi hai contribuito alle spese per il viaggio. Non me ne andrò".
Lei lo guardò e gli sorrise con gratitudine, fece scivolare le chiavi in borsa e uscì dall'auto senza aggiungere un'altra parola. Clyde abbassò il sedile il più possibile, incrociò le braccia sul petto e si addormentò quasi subito.


2 commenti:

  1. Ciao Nicky! Mi hai riportato al periodo universitario, quando dopo un esame anche io mi sentivo alleggerita, libera e felice xD
    Il libro non lo conosco, magari aspetto la tua recensione per farmi un'idea più precisa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria <3
      sì, che bella sensazione *____*. Tra pochissimo scriverò la recensione^^

      Elimina

Il vostro pensiero è importante ◕‿◕
Lasciate un commento e vi risponderò con piacere ❤