martedì 28 marzo 2017

Rubrica: #41 Teaser Tuesday

Buon pomeriggio lettori :)
E' bello vedere la luce del giorno fino alle sette di sera, non è vero? Ti da l'idea che l'estate si stia avvicinando a grandi passi, anche se, in questi giorni, sto lottando con un mal di gola tremendo >.<. 


Come ogni martedì, torno oggi con un nuovo teaser tutto da gustare. Il libro in questione l'ho iniziato oggi stesso e non ho ancora le basi necessarie per formulare o azzardare un giudizio. Si tratta del romanzo d'esordio di Estelle Lure, La notte che ho dipinto il cielo, pubblicato dalle DeAgostini. Vi lascio alla lettura dell'estratto e corro a prepararmi un the perché, giuro, mi sto strozzando T.T <3
Questa rubrica è stata ideata dal blog Should Be Reading
- Prendi il libro che stai leggendo;
- Aprilo in una pagina a caso;
- Condividi qualche frase di quella pagina;
- La frase non deve contenere spoiler;
- Condividi il titolo e l'autore.

"La notte che ho dipinto il cielo" di Estelle Laure


Mi ritrovo davanti ad una foto di famiglia. E' incredibile che il terremoto che mi si è scatenato dentro non faccia cadere tutte le cornici appese al muro. Mi brucia la pelle. Tutto il sangue che ho in corpo si riserva lì dove lui mi ha toccata.
Una guerra.
Uno scontro all'ultimo sangue.
A volte, penso mentre entro nel bagno pieno di vapore come uno zombie stordito, ci sono cose lente che succedono in fretta e tu non riesci a capire se è stato qualcosa di importante, se è stato reale oppure te lo sei solo immaginato. E' già accaduto, passato. Ma l'ha fatto veramente? Mi ha davvero sfiorato con la mano? Sul serio? Si è preso delle libertà? E wow, doppio wow: se basta così poco per mandarmi in tilt, quello che ho detto prima sull'eventualità che mi baci vale dieci, cento, mille volte di più.
Nel punto dove mi ha toccato, sul braccio, ora c'è una cicatrice. Si sta formando sulla mia pelle, è azzurrina, quasi lucente, come accade a volte alle bruciature, dopo un po'. La pelle ustionata è nuova, e allo stesso tempo rovinata per sempre.
Sono molto teatrale.
Tiro lo sciacquone. Mi lavo. Esco.
Eden.

2 commenti:

  1. Nicky fammi sapere come lo trovi, questo era tra i libri che avevo intenzione di leggere ma che alla fine non ho mai iniziato :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby:)
      Fin'ora mi sta piacendo abbastanza. La prossima settimana farò uscire la recensione^^

      Elimina

Il vostro pensiero è importante ◕‿◕
Lasciate un commento e vi risponderò con piacere ❤