mercoledì 9 maggio 2018

Quel che resta di noi di Sam P. Miller, recensione

Scrittrice: Sam P. Miller

Titolo: Quel che resta di noi

Genere: Young Adult

Serie: Se ti amassi ancora#1

Numero Pagine: 320

Costo: 2,99 / 10,40 €

Casa Editrice: Self Publishing

Prima Edizione: 20 Aprile 2018

Narrazione: Prima persona, pov alternati Olivia / Alex

 Giudizio personale: 4 / 5
 
Quanti passi ci sono tra l’odio e l’amore? E quanti, tra ciò che hai sempre detestato e quello che, improvvisamente, desideri con tutte le tue forze? Pochi, in realtà, se ti chiami Alexander Reevs, sei il capitano della squadra di football del liceo e hai come vicina di casa Miss Perfettina, alias Olivia Williams. Alex è il classico re della scuola. Occhi azzurri, sguardo intrigante e una certa dose di sfrontatezza lo hanno reso una star ma dietro a una facciata da quarterback e incallito rubacuori si nasconde ben altro, qualcosa che nessuno conosce. Olivia è la sua antitesi, quanto di più lontano dalle sue fantasie. La migliore amica di sua sorella è troppo precisina e indisponente per essere tollerata e il fatto che gli stia sempre tra i piedi e che sia fidanzata con il running back della squadra è un’ulteriore aggravante. Alex Reevs e Olivia Williams sono due pianeti che viaggiano su orbite diverse, ma cosa succederebbe se le traiettorie cambiassero all’improvviso, facendoli entrare in rotta di collisione?  

Salve a tutti, lettori e lettrici del blog <3
Oggi vi parlo di Quel che resta di noi, un bellissimo self dell'autrice Sam P. Miller. Il libro, che doveva essere semplicemente uno spin-off di Guardami ancora, è il primo di una duologia a sé stante nominata Se ti amassi ancora. Il libro ci parla di Alex e Olivia, due protagonisti completamente opposti, antitetici. Lui, spensierato play boy e capitano della squadra di football della scuola; lei, molto posata, quella che si definirebbe, per citare lo stesso Alex, una Miss Perfettina.
Venite a conoscere la loro storia continuando a leggere la recensione.

Pur conoscendola di nome, non ho mai avuto l'onore di leggere qualcosa dell'autrice. L'occasione perfetta per fare la sua conoscenza l'ho avuta proprio con questo romanzo, la cui trama mi è sembrata molto allettante. Ci viene presentata una storia tra due personaggi completamente diversi, opposti, che fin dall'inizio della loro conoscenza non si sono mai sopportati, proprio per i loro rispettivi temperamenti. Per gli amanti dei cliché amore/odio, questa lettura è stata pensata appositamente per voi.
Nonostante le loro avversità i due sono costretti a vedersi poiché Olivia è la migliore amica della sorella di Alex, nonché sua vicina di casa. Il romanzo si apre mostrando da subito il loro reciproco disprezzo e continua molto scorrevolmente grazie ad una narrazione molto fluida e vivacizzata da dialoghi  frizzanti e sarcastici. La storia si snocciola alternando i pov dei protagonisti, assegnando ad ogni capitolo un titoletto che ne lascia presagire il contenuto. I protagonisti e la storia ti catturano a tal punto che risulterà molto difficile abbandonare la lettura, portandoti invece a divorare questo libro avidamente. Con il sorriso sulle labbra, si arriva facilmente (e velocemente) alla fine di questo romanzo che lascia... interdetti, frustrati e un pochino delusi. Il finale l'ho trovato frettoloso e la fine l'ho valutata come una pugnalata alle spalle. Non mi aspettavo di trovarmi davanti ad un cliffhanger, pur sapendo dell'esistenza di un seguito, perciò sono molto amareggiata per questa interruzione sgradita, ma soprattutto sono impaziente di continuare questa bellissima storia che, nel prossimo romanzo, si sposterà sul piano new adult.   
              
   
Livello di sensualità: 3/5
Livello di umorismo: 2/5
Finale: Sì Cliffhanger




2 commenti:

  1. Aspetterò il seguito allora ma mi hai incuriosita tantissimo Nicky!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata davvero una bella lettura, mi reputo soddisfatta ;)

      Elimina

Il vostro pensiero è importante ◕‿◕
Lasciate un commento e vi risponderò con piacere ❤