sabato 21 ottobre 2017

Recensione: "Paper Prince" di Erin Watt

Scrittrice: Erin Watt

Titolo: Paper Prince

Genere: Young Adult

Serie: The Royals#2

Traduzione: Elena Paganelli

Numero Pagine: 352

Costo: 8,99 / 17,90 €

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Prima Edizione: 27 Giugno 2017

Narrazione: Prima persona, pov alternati Ella / Reed

 Giudizio personale: 5 / 5
 
QUESTI ROYAL SARANNO LA TUA ROVINA

 «Posso essere un casino.» «Sì, ma sei il mio casino.»

Ella non sa dire se la sua vita fosse migliore o peggiore prima che Callum Royal la trovasse. Ma una cosa è certa: da quando è piombata in casa Royal come un tornado, per lei è cambiato tutto. Scuola privata, feste e vestiti costosi. Con la sua grinta e la sua schiettezza, è riuscita persino a vincere l'ostilità dei fratelli Royal, a conquistare il loro rispetto e il loro cuore - in particolare quello di Reed. Il più imperscrutabile dei cinque. Bello, ricco e popolare, Reed ha tutto. Le ragazze fanno la fila per uscire con lui e i ragazzi lo rispettano. Eppure, nulla e nessuno sembra importargli. Perché i Royal sono così: non sono facili ai sentimenti, piuttosto li seppelliscono, fingendo che niente li sfiori. Con Ella, però, per la prima volta dopo la morte della madre, Reed ha permesso a se stesso di lasciarsi andare alle emozioni. Ma il suo mondo crolla quando, dopo una discussione, Ella scompare. Con il cuore a pezzi, e senza lasciare traccia. D'altronde è abituata a scappare e rifarsi una vita ripartendo ogni volta da zero. Tutti incolpano Reed per quella fuga, i suoi fratelli lo odiano e, se possibile, lui odia se stesso ancora di più. Ed è disposto a fare qualsiasi cosa pur di ritrovarla. Ma, se anche ci riuscisse, sarebbe in grado di riconquistare il suo cuore?

Buon inizio weekend lettori e lettrici del blog <3
Pronti per una nuova recensione positiva? Eccovi accontentati! 
Per la Sperling & Kupfer editori, oggi sotto i riflettori abbiamo Paper Prince, attesissimo seguito della Royals Series iniziata con Paper Princess di cui vi ho già parlato qui. Erin Watt, pseudonimo delle due autrice bestseller americane Elle Kennedy e Jen Frederick, dopo averci conquistate con la storia di Ella e della misteriosa famiglia Royal, torna a incantare i suoi lettori con questo secondo romanzo ricco di avvenimenti e colpi di scena. Preparatevi a leggerne delle belle perché, anche qui, niente è dato per scontato.

Aaaaaaaah, questi Royal...così tremendi, così incasinati, ma così irresistibili! Era da tempo che non mi capitava tra le mani una serie che sapesse prendermi e lasciarmi con la curiosità di continuare la lettura come sta facendo questa dei Royal. Io la sto amando ad ogni pagina sempre di più e sarà difficile separarmene una volta giunta alla fine...ma ora non pensiamo a questo, pensiamo invece a Broken Prince, questo secondo volume che non ha niente da invidiare al primo. Eravamo rimasti in Paper Princess ad un finale scioccante, uno di quelli che ti fa divorare l'anima dalla curiosità di sapere che piega prenderà la storia. Evitando di fare spoiler indesiderati, vi dico solo che la nostra protagonista, ferita e delusa da Reed, scappa dalla lussuosa villa Royal e da quella vita fatta di apparenze e denaro. La fuga di Ella, così inaspettata, farà infuriare gli altri fratelli Royal - i quali avevano cominciato ad affezionarsi alla ragazza - che se la prendono con Reed, individuandone il responsabile. Tutti sentono la mancanza di Ella, ma la sua fuga ha il tempo contato: infatti, viene riportata al suo inferno personale da un investigatore privato. Ella ha un brutto ricordo di quella casa, la ferita lasciata da Reed brucia ancora dentro di lei e non le permette di interagire con nessuno della famiglia. Per Reed rimettere le cose a posto non sarà affatto facile, ma il sentimento che prova per Ella lo renderà disposto a tutto pur di riaverla per sé.
Paper Prince ha saputo dare una risposta a tutte quelle domande che affollavano la nostra testa una volta terminato Paper Princess.... ma ce ne ha lasciate delle altre molto più scottanti, ma di questo ne parlerò più avanti. La prima sorpresa a cui veniamo sottoposti in Paper Prince è la narrazione: alla voce conosciuta di Ella che ci ha accompagnato durante l'intero Paper Princess, si affiancherà quella di Reed. Conosceremo meglio questo personaggio e tutti i suoi pensieri e le motivazioni dietro a quegli atteggiamenti che hanno portato Ella ad allontanarsi. C'è tanto da leggere e scoprire in Paper Prince, libro più ricco di avvenimenti e di intrighi rispetto al primo, ma con gli stessi dialoghi frizzanti ai quali ci eravamo abituate. Anche qui separarsi dalla lettura non sarà facile...e questo mi porta a parlare del finale. Se credevate che il cliffhanger di Paper Princess fosse insostenibile, aspettate di arrivare a quello di Paper Prince...vi darà il colpo di grazia!
                         
   
Livello di sensualità: 3/5
Livello di umorismo: 2/5
Finale: Sì Cliffhanger





6 commenti:

  1. Ne ho così tanto sentito parlare questa estate, avrei voluto leggerlo ma poi l'ho messo da parte magari prima o poi lo farò per farmi un'idea personale ^^ felicissima di sapere chevti e' piaciuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely devi assolutamente dargli un'opportunità *_* Io ne avevo sentito parlare sia in positivo che in negativo, ma ora che l'ho iniziata posso dire di essere felice di non essermi fatta condizionare dai giudizi negativi <3

      Elimina
  2. Nicky che bello che anche a te è piaciuto questo libro!
    La cosa bella è che finalmente abbiamo il pov maschile perchè in realtà lo desideravo dal primo libro e per fortuna c'è stato!
    Hai ragione questo finale è davvero un colpo di grazia e non me l'aspettavo. Ora curiosa di sapere cosa ne penserai del terzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Susy, l'ho apprezzato tantissimo il pov di Reed. E' un personaggio che mi piace molto quindi, appena scoperto qui il pov alternato, sono stata super felice. Adesso mi trovo a metà del terzo libro e sono sempre più curiosa di scoprire come finirà la storia tra Reed e Ella (anche se da una parte non vorrei che finisse più T.T).

      Elimina
  3. Ciao Nicky! Come ti ho già scritto nella recensione di Paper Princess, questo libro mi intriga parecchio anche se non è proprio il mio genere (non l'ho ancora letto però). E leggendo trama e la tua opinione di Paper prince, devo proprio dirti che la mia curiosità aumenta sempre di più :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria:)
      Spero che alla fine riuscirai a leggerlo, anche perché è una storia molto coinvolgente che si fa leggere in un baleno ^^

      Elimina

Il vostro pensiero è importante ◕‿◕
Lasciate un commento e vi risponderò con piacere ❤